La guida definitiva alla psicologia dei colori dell’ufficio – aumenta la tua produttività, felicità e comfort!

Sharing is caring!

  • Share
  • Tweet
  • Pin
  • LinkedIn

Il colore influenza la nostra vita quotidiana molto più di quanto ci rendiamo conto. In ufficio, l’uso sapiente dei colori può aumentare la produttività, la salute e persino la felicità. Gli studi hanno dimostrato che attingere alla psicologia del colore può anche migliorare la produttività dei vostri dipendenti e la soddisfazione sul lavoro, e ha un impatto positivo su come i vostri clienti, visitatori e clienti percepiscono la vostra attività.

Ma prima di passare ai punti salienti di questo post, diamo prima un’occhiata più da vicino a cosa sia la psicologia dei colori nell’arredamento della casa e dell’ufficio.

Che cos’è la psicologia dei colori?

Il colore è un potente strumento psicologico che può influenzare il nostro modo di sentire e come percepiamo le cose. Questo è il motivo per cui i colori preferiti di una persona possono dire molto sulla sua personalità.

Ci sono diversi principi che comprendono la psicologia dei colori:

  • Ogni colore ha un significato specifico.
  • Questi significati possono essere appresi o biologicamente innati.
  • La percezione dei colori provoca una valutazione, che a sua volta porta ad un comportamento motivato dal colore.
  • In genere, i colori influenzano una persona automaticamente.
  • L’effetto e il simbolismo di un colore possono dipendere dal contesto.

La psicologia del colore è così potente che può anche influenzarci fisicamente. Alcune tonalità sono state trovate per aumentare la pressione sanguigna e aumentare il metabolismo.

Ecco alcuni studi che mostrano come i colori possono influenzare le nostre vite.

  • Placebo pillole che sono di colore caldo (cioè rosso) sono più efficaci di quelli di colore freddo.
  • L’utilizzo di lampioni di colore blu può ridurre il crimine.
  • Il colore rosso accelera i tempi di reazione.

In ufficio, l’uso efficace dei colori va di pari passo con una buona ergonomia nel creare un posto di lavoro produttivo e armonioso.

Partita di psicologia del colore

Per un rapido riferimento, ecco una tabella di tutti i colori con i loro significati.

I migliori colori per l’ufficio esplorati

Siccome la psicologia dei colori è così potente, è usata in vari settori tra cui il marketing e il design degli interni. Questo significa che anche per il tuo ufficio, puoi sfruttare il potere dei colori a tuo vantaggio. Imposta l’atmosfera con le giuste tonalità e raccogli i benefici.

Ecco i migliori colori in base agli effetti che offrono.

I migliori colori per la concentrazione e la produttività

Primo, parliamo dei colori che stimolano la mente. Incorporate queste tonalità negli spazi di lavoro, nelle sale riunioni e nelle aree di ricerca per mantenere i vostri dipendenti concentrati e produttivi anche durante le lunghe ore di lavoro.

Light Blue Color Psychology and Productivity

Photo Courtesy of cxre

Light blue è un favorito universale di industrie come la contabilità dove i dipendenti devono essere produttivi e concentrati su compiti ripetitivi. Questo colore intellettuale calma la mente, incoraggia i pensieri chiari e riduce la tensione mentale. Promuove anche l’ordine, la fiducia e la lealtà.

Partner blu con colori neutri come il bianco per evitare che l’interno sembri freddo e ostile. L’aggiunta di accenti arancioni può introdurre alcune emozioni per mantenere l’equilibrio.

La psicologia del colore rosso e la produttività

Foto per gentile concessione di Yusufdampit

Diversi studi hanno scoperto che il rosso aumenta la frequenza cardiaca e aumenta il flusso di sangue. Quindi, se il tuo lavoro ti richiede di fare molta attività fisica o hai bisogno di essere mentalmente vigile, allora il rosso è il tuo colore di produttività.

Il rosso non dovrebbe essere usato in eccesso, tuttavia, o potrebbe causare aggressività e competizione tra i membri del team. Questo colore energizzante è meglio usato per l’arredamento e le decorazioni con una tavolozza neutra come sfondo.

Giallo Colore Psicologia e Produttività

Si dice che il giallo sia il colore della memoria poiché aumenta il livello di attenzione. Questo significa che mettere degli accenti gialli nelle aree di apprendimento può aiutare i vostri dipendenti a trattenere le informazioni.

Così, per esempio, se dipingete di giallo il muro dietro la vostra lavagna bianca, i nuovi dipendenti assorbiranno teoricamente di più le cose insegnate loro durante la formazione. Questo, naturalmente, porta a una migliore produttività.

Psicologia del colore arancione e produttività

Foto per gentile concessione di Wikimedia

Perché l’arancione è una combinazione del rosso fisico e del giallo emotivo, può stimolare sia la mente che il corpo. È un colore divertente che simboleggia la felicità e la determinazione.

Troppo arancione, tuttavia, creerà un’atmosfera sociale che è controproducente. Per la produttività, quello che si vuole fare è usare l’arancione per completare un altro colore. Per esempio, dipingere una parete di arancione può dare un tocco di colore a una stanza bianca altrimenti noiosa. Questo aumenterà il flusso di energia e preverrà i pomeriggi a bassa energia in ufficio.

Psicologia del colore verde e produttività

Foto per gentile concessione di Garry Belinski

Il verde è il colore che vuoi nel tuo ufficio se lavori molte ore. Oltre a stimolare delicatamente la mente, è il colore più facile per gli occhi. Lavoratori meno stanchi significano maggiore efficienza e migliore produttività.

Un ottimo modo per incorporare un po’ di verde nel vostro ufficio è aggiungere alcune piante da interno. Non solo si ottengono i meravigliosi benefici del verde, ma si ottiene anche una spinta alla salute dall’aria più fresca e dagli effetti anti-stress.

I migliori colori per la creatività

La psicologia del colore può essere utilizzata anche se si desidera mantenere i vostri dipendenti al loro meglio creativo. Basta adornare il loro spazio di lavoro con i seguenti colori per ispirare e aumentare la loro fiducia.

Giallo Colore Psicologia e Creatività

Per molte persone, il giallo ricorda il sole. Questo lo rende un colore caldo e ottimista. Stimolando il tuo spirito, il giallo ispira l’innovazione e fa andare i tuoi succhi creativi.

Proprio come il rosso, il giallo dovrebbe essere usato con parsimonia perché può avere lo sfortunato effetto di rendere le persone affamate. Ora, abbiamo finalmente capito perché McDonald’s ama il rosso e il giallo.

Psicologia del colore rosso e creatività

Il rosso è un colore volatile, attivo e che induce alla passione. Vi stimolerà ed ecciterà a fare un lavoro creativo quando lo vedrete nel vostro ufficio. Naturalmente, troppo di qualsiasi cosa può portare a effetti disastrosi. Il più delle volte, usare il rosso con parsimonia è sufficiente per innescare i suoi effetti energizzanti.

Psicologia del colore arancione e creatività

Foto per gentile concessione di Filippopoli

Essendo un colore secondario del rosso e del giallo, l’arancione è naturalmente vibrante e caldo. Crea un senso di comfort e fiducia pur essendo un colore divertente. Come tale, l’aggiunta di un tocco di arancione qua e là insieme ad altri colori può darvi una spinta creativa.

I migliori colori per proiettare il potere

In seguito, mostrate il vostro dominio, professionalità e potere nel vostro settore specifico utilizzando questi colori autorevoli.

Psicologia del colore nero e proiezione del potere

Foto per gentile concessione di Tucduphill

Il nero sta per potere, autorità e controllo nella psicologia dei colori. Se usato con i giusti accenti, può rendere il vostro ufficio misterioso o elegante. Usatelo con cura, però, poiché troppo nero può sembrare troppo intimidatorio e sinistro.

Psicologia del colore marrone e proiezione del potere

Accoppiate mobili in legno ricco con uno sfondo marrone e avrete un ufficio che urla forza, potere e mascolinità. Anche se ha la stessa oscurità del nero, ha più calore e si sente più solidale a causa del suo colore della terra. Allo stesso tempo, significa essere industriosi e costanti.

Per evitare che il vostro ufficio sia noioso, potete aggiungere dei verdi e degli azzurri. Puoi anche abbinarlo all’avorio per rendere il tuo posto di lavoro elegante e sofisticato.

I migliori colori per il relax e il comfort

Se il tuo lavoro ti richiede di trattare con clienti agitati o pazienti nervosi, vorrai progettare il tuo ufficio con tinte rilassanti e confortanti. Queste sono tipicamente tonalità che hanno molto bianco al loro interno.

Psicologia del colore blu e relax

Foto per gentile concessione di Cake Paradise

Quando la gente pensa ai colori calmanti, il primo che di solito viene in mente è il blu, specialmente le sue sfumature più chiare. Essendo il colore del cielo, ha un effetto rinfrescante, calmante e lenitivo. Questa tonalità serena è particolarmente adatta per uno studio medico dove arrivano pazienti nervosi.

Pink Color Psychology and Relaxation

Photo Courtesy of IKEA

Pink è un colore calmante e curativo che irradia femminilità, speranza e romanticismo. È anche sinonimo di buona salute e successo ed è per questo che la gente dice “in rosa” e “tutto è roseo”. A causa della sua vicinanza al rosso, ha ancora lo stesso calore ed energia senza essere troppo intenso. Infatti, è così efficace nel rilassare le persone che molte prigioni lo usano per calmare i detenuti violenti.

La psicologia del colore verde e il rilassamento

Foto per gentile concessione di Cake Paradise

Come il colore più dominante in natura, il verde è riposante, rassicurante e pieno di vitalità. È associato al benessere e all’equilibrio. Ciò rende questa tinta a bassa lunghezza d’onda adatta agli uffici finanziari dove le persone si occupano di denaro e agli uffici medici per rilassare i pazienti malati.

Colori pastello Psicologia e relax

Foto per gentile concessione di Decoist

Conosciuti anche come i colori della primavera, i pastelli sono colori che contengono molto bianco. Poiché sono meno saturi dei colori normali, si sentono leggeri, rilassanti e morbidi. Gli uffici che sono dipinti con qualsiasi pastello sembrano socievoli, gentili e premurosi.

I colori migliori per la felicità

Secondo la ricerca, i lavoratori sono fino al 13% più produttivi quando sono felici. Questo significa che dipingendo il tuo ufficio con colori divertenti, non solo li stai aiutando a mantenere una visione ottimistica, ma stai anche permettendo loro di fare grandi cose.

La psicologia del colore giallo e la felicità

Il giallo sole è la tonalità del calore, dell’ottimismo, dell’autostima positiva e della vivacità. Come colore che induce alla felicità, illumina lo spirito e rafforza l’ego. Incorporare il giallo nelle aree dell’ufficio in cui si lavora in squadra per instillare apertura e cordialità.

Psicologia del colore arancione e felicità

Diffondendo cordialità e allegria, l’accattivante arancione rappresenta successo, gioventù, determinazione e calore. L’arancione può aiutare i tuoi lavoratori a mantenere una visione entusiasta e positiva della vita. Dipingi i salotti informali dell’ufficio e le aree di collaborazione con l’arancione estroverso per incoraggiare la comunicazione sociale e la discussione.

Pink Color Psychology and Happiness

Photo Courtesy of Houzz

Il rosa, specialmente le sue sfumature più profonde, è il tuo colore di riferimento se vuoi l’energia e la felicità del rosso senza essere troppo intenso. Allevia i sentimenti negativi come la rabbia, l’aggressività, il risentimento e l’abbandono, mantenendo i vostri lavoratori allegri per tutto il tempo. Dal momento che troppo rosa può essere troppo drenante, castrante e claustrofobico, usatelo per dipingere una parete o come colore d’accento su tinte neutre.

I migliori colori per lo spazio

Poi, parliamo di come un colore può influenzare lo spazio. I colori chiari, specialmente il bianco, renderanno la vostra area di lavoro fresca e spaziosa. Più l’ambiente di lavoro è confortevole, migliori saranno le prestazioni e la soddisfazione dei vostri lavoratori.

Psicologia del colore bianco e spaziosità

Foto per gentile concessione di Design-Milk

Qualunque spazio di lavoro con problemi di spazio sembrerà più grande e più luminoso se dipinto di bianco. Crea anche un senso di equilibrio e neutralità, dandogli la capacità di diffondere colori più brillanti. Il bianco nella psicologia dei colori significa purezza e pulizia.

Ma, ricordate, troppo bianco può sembrare poco invitante, noioso e clinico. Il bianco puro può anche sembrare troppo duro, quindi il bianco sporco più morbido e caldo può essere una scelta migliore.

I migliori colori per il lusso

Infine, aumenta la tua fiducia e allo stesso tempo impressiona i tuoi clienti decorando il tuo ufficio per il successo. Approfitta della psicologia del colore per rendere il tuo spazio di lavoro lussuoso e sofisticato.

Psicologia del colore viola e lusso

Foto per gentile concessione di Behance

Come il colore della regalità, scegli il viola regale se vuoi che il tuo ufficio sia lussuoso. È anche associato alla migliore qualità, quindi usarlo per decorare il tuo spazio di lavoro può comunicare ai tuoi clienti che sei il migliore. Questo deriva dai tempi antichi in cui il viola era un pigmento molto costoso e solo i più ricchi (cioè i reali) possono permetterselo.

A seconda dei colori con cui lo abbini, ha anche un tocco magico e misterioso che evoca pensieri di romanticismo e fantasia. Fate attenzione a quanto viola si usa, tuttavia, poiché può portare pensieri di tristezza se usato eccessivamente.

Psicologia del colore nero e lusso

Foto per gentile concessione di Pinterest

Mostra il dominio mentre sembri ancora di classe abbinando il nero con un buon colore complementare come l’oro. Questa tonalità scura trasuda anche formalità, raffinatezza e dignità, così puoi mostrare la tua professionalità.

Toni gioiello e lusso

Foto per gentile concessione di Dering Hall

Toni gioiello come blu profondo, verde e rosso emanano ricchezza e lusso. Una ragione per questo è la loro associazione a gemme come lo smeraldo, il rubino e lo zaffiro.

Abbina i toni gioiello ad altri colori audaci per un forte senso di contrasto. Naturalmente, anche i colori neutri, compresi i metallici, funzionano bene.

Sfruttare i colori in ufficio

Come potete vedere, i colori in ufficio e nella nostra vita quotidiana sono molto più che una semplice estetica. Se usati abilmente, possono elevare il nostro umore, migliorare la nostra produttività e affinare la nostra concentrazione in ufficio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.