Quando un autista CDL viene arrestato per guida in stato di ebbrezza nel Tennessee

Se avete una licenza di guida commerciale, dovreste essere consapevoli delle regole speciali e delle sanzioni per la guida sotto l’influenza di alcol o droghe. Sia che tu abbia una licenza di classe A, B o C, essa è stata rilasciata dallo Stato in conformità con le leggi e i regolamenti federali. Questo perché i veicoli che sei addestrato a operare sono più grandi e più complessi e possono causare molti più danni. Pertanto, sei tenuto a uno standard più elevato per quanto riguarda la guida in stato di ebbrezza.

La Federal Motor Carrier Safety Administration (FMCSA) stabilisce gli standard per gli autisti commerciali. La maggior parte degli stati, incluso il Tennessee, non hanno regolamenti separati per la guida commerciale ma hanno adottato le regole della FMCSA come legge dello stato.

La FMSCA ha stabilito lo 0,04% come limite di alcol nel sangue per i conducenti commerciali. Inoltre, non è permesso di operare qualsiasi veicolo commerciale entro quattro ore dopo aver bevuto alcolici. Inoltre, le sanzioni per il rifiuto di sottoporsi a un test del respiro sono sostanzialmente maggiori per i conducenti CDL. Rifiutare il test, secondo le regole della FMCSA, equivale a dichiararsi colpevoli di DUI.

A parte il limite di alcol più basso, la maggior parte delle sanzioni per una condanna DUI sono le stesse per i conducenti commerciali e non commerciali – tranne che la sospensione della licenza potrebbe essere più lunga in alcune circostanze.

Per esempio, una prima volta DUI da un conducente commerciale che trasporta materiali pericolosi risulta in una sospensione obbligatoria della licenza di tre anni. Per un guidatore ordinario, la sospensione della patente per la prima volta è solo di un anno. Una seconda condanna per guida in stato di ebbrezza per un autista commerciale si traduce in una sospensione della licenza da 10 anni a vita, anche senza materiali pericolosi coinvolti.

La perdita della licenza significa la perdita del vostro sostentamento

Questi periodi di sospensione possono impedirvi di lavorare. Per prima cosa, a differenza di molti autisti ordinari, sei tenuto a notificare al tuo datore di lavoro entro 30 giorni qualsiasi condanna per traffico che ricevi. Questa regola include le condanne che si verificano mentre si sta guidando la propria auto personale.

Inoltre, una volta che il vostro datore di lavoro viene notificato di una sospensione o revoca della licenza, gli viene impedito di assumervi durante quel periodo di sospensione o revoca. Inoltre, anche quando riavrete la vostra licenza, può essere una sfida trovare lavoro come autista commerciale.

Se vi guadagnate da vivere guidando un autobus, un veicolo di consegna, un semi-camion o qualsiasi veicolo commerciale, non potete permettervi di dichiararvi colpevoli delle accuse di guida in stato di ebbrezza e sperare per il meglio. Devi combattere le accuse. Contattate un avvocato difensore esperto il più presto possibile per avere la migliore possibilità di limitare l’impatto sulla vostra licenza e sui vostri mezzi di sostentamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.